CARBONIA (Sardegna)

 


Tutto il Sulcis, la zona sudoccidentale della Sardegna, è noto per l’attività mineraria legata soprattutto al carbone che trasformò, durante il regime fascista, tutta la zona del Sulcis, creando dal nulla nuove città destinate proprio ai minatori. La più celebre è Carbonia, costruita dal nulla in soli due anni e inaugurata dal Duce nel 1938. L’avventura mineraria è terminata nel 1972 , e oggi Carbonia è una solare e moderna cittadina che continua a vivere nel terziario e in un turismo sempre più attivo.


  


Una visita da non perdere è proprio quella al Museo del Carbone  presso la grande miniera di Serbariu, allestito proprio sull’area estrattiva. Una visita che ci permetterà di entrare nel mondo mitico e tragico dei minatori, percorrendo addirittura le gallerie nelle quali sono state ricostruite le tecniche di estrazione nelle varie epoche.


You might be interested in