COSTA SMERALDA (Sardegna))


Sono passati sessant’anni da quando un tratto della costa nord orientale dell’isola ricevette la visita dell’Aga Khan, un personaggio celebre all’epoca. Il luogo era praticamente deserto, abitato solo da pastori e le loro greggi, ma di un tale splendore che stregò letteralmente il ricco magnate, che decise di trasformare la zona in una delle località più splendide e mondane del mondo. fu ricostruita nel XII secolo.

Oggi la località è conosciuta dappertutto. E’ arricchita da marine leggendarie (Porto Cervo, Porto Rotondo), da isole meravigliose, da alberghi lussuosissimi che hanno letteralmente trasformato l’immagine selvaggia dell’antica costa, permettendo alla stessa Sardegna di essere oramai conosciuta e ammirata in tutto il mondo.

You might be interested in