iCorti: CALIFORNIAN DREAM


Titolo: CALIFORNIAN DREAM
Regia: Leandro Olermioun

Con: Daniela Serafino, Lorenzo Biscardino
Soggetto: Alterio Taschini
Direttore della fotografia: Sitella Pace
Aiuto regista, scenografo, titoli: Pino Borselli
Segretaria di edizione, trucco: Paola Marchetti
Direttore di produzione: Stefano Costa
Operatore: Philip Kathouros, Daniele Brombin
​Durata: 18′


Prodotto da: LIBERA UNIVERSITA’ DEL CINEMA DI ROMA (L.U.C.) – Via di Villa Belardi, 44 – 00154 Roma – Tel. 06.45434932 – 349.7123993

La Scuola nasce nel 1983 dalla volontà di alcuni cineasti che hanno fatto la storia del Cinema come Cesare Zavattini, Alessandro Blasetti, Leonviola e Sofia  Scandurra, per formare nuovi registi del cinema professionale.

Da anni la LUC si occupa di formare ragazzi giovani nel campo cinematografico permettendo loro di provarsi, sbagliare, correggersi e riuscire, collaborando con i docenti al nostro unico obiettivo:”formare un regista!”. Una scuola pratica dove “IL CINEMA S’IMPARA FACENDOLO”, sotto la guida di docenti, tutti professionisti, che operano da oltre trent’anni nel settore cinematografico e televisivo. Tra i nostri docenti annoveriamo alcuni vincitori di importanti premi, come il David di Donatello, il Leone d’Oro di Venezia e alcune Nomination all’Oscar.

                                        ​www.universitadelcinema.it –  info@universitadelcinema.it   –   Vai al promo della Scuola 

               Sofia Scandurra         


   


Foto Il giudizio di GIGI OLIVIERO


 Cominciamo dai titoli. Sono davvero brutti. L’originalità con cui sono stati concepiti non può certo far dimenticare la prima regola assoluta che deve caratterizzarli, cioè quelli di essere leggibili. Sembra una banalità ma, come molte volte succede, la voglia giovanile di strafare fa dimenticare persino le logiche più elementari.
Il corto è molto vecchio e copia e sonoro sono parecchio degradati. Il ritmo mi è parso molto lento e il soggetto ambizioso nello scavare fra la psiche del protagonista e l’enigmatica cartomante che cerca di interpretare (e in un certo senso realizzare) i suoi sogni deliranti. Il  risultato. quindi, è quello che è…
Voto: **


 

You might be interested in