ISCHIA: Villa Mortella

 

Il Museo-giardino di Lady Walton, comunemente conosciuto come La Mortella, è un spettacolare giardino ricco di specie vegetali rarissime, creato da Susana Walton, moglie del compositore inglese William, a Forio d’Ischia.  A partire dal 1990 il giardino è aperto al pubblico.

Sulla collina, poco distante dalla Serra delle orchidee, è situato il museo, che raccoglie i cimeli e i ricordi di Walton ed è arricchito dalle fotografie di Cecil Beaton da un teatrino di Lele Luzzati.

Sia il giardino che la casa-museo dove il maestro componeva le sue opere sono aperti al pubblico dalla Fondazione William Walton e la Mortella, italiana, insieme al William Walton Trust, ente morale italo-britannico di cui è presidente d’onore il principe di Galles Carlo d’Inghilterra. Lo scopo preminente delle fondazioni Walton è quello di fare della Mortella un centro di studio per giovani musicisti di talento sotto la direzione dei più importanti maestri del mondo e di aprire al pubblico il giardino con la Sala Recite/Museo.

Per questi motivi ogni anno vengono offerte borse di studio per compositori in collaborazione con l’Università di Harvard e viene organizzata una stagione di concerti con le scuole di musica di Napoli, Roma e Firenze. Periodicamente il Teatro Greco ospita concerti estivi all’aperto.

You might be interested in