MODICA – PALAZZOLO ACREIDE

Regia: Gigi Oliviero


   

Siamo a Modica, dominata dalla spettacolare facciata del Duomo di San Giorgio, che domina il sottostante paesaggio della città, con una arditissima facciata a torre che accoglie. Fondata nel XII secolo e ricostruita dopo il terremoto del 1693, la chiesa conserva all’interno, numerose opere d’arte e rappresenta una delle maggiori testimonianze del periodo barocco in Italia.


      

Ugualmente interessante è un’altra cittadina rinata sempre dal terremoto del ‘93, Si tratta di Palazzolo Acreide, fondata dai Greci di Siracusa nel 664 a.C. e oggi altro bell’esempio di barocco siciliano. Testimoni del suo antico fasto sono varie chiese, come quella di San Paolo e quella di San Sebastiano che, da un’alta scalinata, domina il centro della cittadina: Piazza del Popolo.



 

Le antiche origini della città sono ricordate in un bel sito archeologico, dove si possono visitare resti di abitazioni rupestri, sepolcri ipogei e un delizioso teatro risalente al III sec. A.C., che ci ricorda la cultura e l’evoluzione raggiunta dalla piccola città.


 

You might be interested in