OASI DI NINFA (Lazio)

Esiste un giardino, al centro dell’Agro Pontino, lì dove un secolo fa esistevano solo paludi e malaria, che sembra tratto da un libro di favole. Un luogo quasi magico, ricco di verde curatissimo, alberi rari, ruscelli cristallini abitati da pesci e uccelli colorati. Un luogo dove la pace regna sovrana, la natura è padrona assoluta e l’uomo vi è ammesso, per gentile concessione, solo un giorno l’anno.

Stiamo parlando dell’oasi di Ninfa, uno dei giardini naturali più splendidi e curati del nostro paese, creatura di alcuni privati che al potenziale lucro, hanno preferito l’amore per la natura e la sua purezza. Il simbolo vivente di come potrebbe essere il nostro pianeta se fosse lasciato libero di creare le sue meraviglie senza interferenze, degradi, inquinamenti

Un luogo che apparentemente “non c’è”, dato che, come abbiamo detto, la sua visita è permessa solo un giorno al mese, ma che siamo certo tutti felici che esista davvero.

You might be interested in