PALERMO: San Cataldo

 


Un’impostazione architettonica simile a quella di S. Giovanni degli Eremiti, a Palermo, è quella della chiesa di S. Cataldo, a due passi da Piazza Pretoria e i 4 Canti. La chiesa fu edificata poco dopo 1150 ai tempi di Guglielmo I e successivamente donata, dal suo successore Guglielmo II, ai benedettini. Anche in questo caso la struttura tipicamente arabeggiante denota l’impronta di maestranze arabi al servizio dei re cristiani.

You might be interested in