POMPEI: Basilica

Regia: Gigi Oliviero


        

Di fronte al tempio di Apollo si apre la Basilica, un ampio edificio rettangolare, destinato non, come la intendiamo oggi, a funzioni religiose, ma alle contrattazioni d’affari e all’amministrazione della giustizia. Risale al II sec a.C  e, all’epoca, era l’edificio pubblico più importante della città.


   

Sullo sfondo appaiono ancora i resti del tribunal, a cui i giudici accedevano da scale di legno. La sua altezza indicava una posizione di superiorità, ma serviva anche a proteggere i magistrati stessi dalle frequenti ire dei condannati, anche se i processi si svolgevano secondo criteri estremamente “moderni” per l’epoca, con l’accusa, la difesa, gli avvocati e un’ottima tutela per gli imputati.


You might be interested in